giovedì 6 dicembre 2012

Trentasei milioni di euro, trentamila utenti, trenta banche (poi dite che sono "fissato"...)

Dal Corriere della Sera, che riporta una notizia del Financial Times:

Oltre 36 milioni di euro, sui conti di 30 banche europee. Una cifra da capogiro. Rubata da un gruppo di hacker anche di clienti italiani...questa frode ha sfruttato un ... virus che rimaneva inizialmente dormiente sui PC degli utenti, e da lì si trasferiva sui loro smartphone....avendo infettato entrambi i terminali, poteva registrare i codici di verifica che venivano inviati sui cellulari e utilizzarli per creare una sessione di online banking in parallelo. Con quest'ultima venivano effettuati trasferimenti su altri conti.

Neanche due settimane fa ho fatto un post su queste cose (no, io non c'entro con questa truffa...).
Posta un commento