lunedì 22 ottobre 2012

Why Google is Google

In una delle ultime lezioni di Reti di Calcolatori II ho accennato ad uno dei miei temi preferiti (sui quali però non ho voglia di dilungarmi; ormai il pessimismo ha preso il sopravvento): i prodotti della ricerca sono le persone. Non sono algoritmi, idee, prototipi, etc. Sono le persone.

Ho fatto l'esempio di Kerberos, per il quali sono occorsi più di dieci anni per passare dalla pubblicazione del protocollo al suo utilizzo su larga scala. Ho poi accennato al fatto che Google non è Google solo perché Page&Brin hanno avuto un'idea brillante e ne hanno mostrato la fattibilità pratica; lo è perché loro si sono trovati in un ambiente con centinaia di persone in grado di padroneggiare lo stato dell'arte della tecnologia e della ricerca.

La lettura di questo bellissimo articolo pubblicato su Wired farà capire meglio cosa intendo.
Posta un commento